domenica 1 maggio 2016

PULIZIE DI CASA

   Pavimento in cotto. 
I pavimenti in cotto sono ormai in disuso perché non di facile manutenzione e richiede molta cura.  
Se avete questo tipo di pavimento eccovi alcune indicazioni per la pulizia: lavatelo ogni giorno con acqua calda con detersivo adatto ai pavimenti in cotto e poi sciacquatelo sempre con acqua calda così asciuga più in fratta. A questo punto stendete la cera per cotto (questo passaggio si può fare una volta al mese) ravvivando il colore e dando lucentezza al pavimento, e che viene anche impermeabilizzato. 
 Per essere più liberi potete far verniciare il pavimento, rendendolo meno delicato. 
Se invece preferite il pavimento al naturale passatelo una volta la settimana con acqua addizzionata con un ravvivante di colore per cotto. 
Una volta al mese passatelo con olio di lino steso con un panno (fate questa operazione a mano). Lasciate agire per una notte poi lavate con acqua e detersivo per rimuovere i residui di olio. 
Con questo metodo evitate di usare la cera, ma avrete sempre un pavimento brillante e con un bel colore vivo.