lunedì 25 novembre 2013

CREPES CON CREMA AL LIMONE


Per 8 10 persone:
100g di farina, 2 dl di latte, 2 uova, una noce di burro, zucchero. 
Per la crema: 50 g di farina, 75 di zucchero
, il succo di un limone, 2,5 dl di latte, 4 tuorli un baccello di vaniglia. 
Per guarnire: 1 arancia, frutta candita.
Preparate un imapasto dolce per le crepes,
 usando un cucchiaino raso di zucchero al posto del sale.
 Portare a ebollizione il latte con la vaniglia.
In un pentolino sbattere i tuorli con la zucchero fino a ottenere 
un composto spumoso. 
Aggiungere la farina poco alla volta e, sempre mescolando il latte caldo.
Cuocere la crema a bagnomaria e quando comincia ad addensarsi,
 versare il succo di limone,
 poco alla volta, continuando a mescolare, quindi proseguire la cottura per 15 minuti
 a fuoco bassissimo.
Farcite le crepes con la crema e piegate a ventaglio. 
Guarnite con spicchi di arancia pelati a vivo, e frutta candita.


COPPA DEL NONNO


 Ingredienti: 250 gr panna, 40 gr zucchero, un cucchiaio di caffè solubile,
 una tazzina di caffè ristretto, un uovo. Preparare una tazzina di caffè ristretto (non zuccheratelo)
 e porla in frigo per una mezzoretta. Nel frattempo montare il tuorlo con lo zucchero
 e a parte l'albume a neve ben ferma. Montare la panna ed unire i 3 composti senza smontare. 
Aggiungere il caffè solubile al caffè e amalgamarlo al tutto. 
Mettere in freezer per almeno 2 ore poi versare in coppette e decorare con cioccolato a scaglie o come preferite.
E' ottimo e semplice da fare!
 Con queste dosi ne sono uscite 2 coppette da macedonia quindi.... raddoppiate la dose!

venerdì 1 novembre 2013

TRECCIA BRIOCHES


Ingredienti:


150 gr di farina 00, 150 gr di farina manitoba
40 g di panna da cucina, 1 bustina lievito di birra disidratato
2 uova,  30 g di zucchero
15 g di miele, 50 g di burro morbido
1 pizzico di sale.


Preparazione:

Impastare le farine con il lievito,la panna, le uova , lo zucchero e il miele .
Aggiungere poco alla volta il burro morbido ed infine il sale. Impastare ancora per 10 minuti.
Lasciare lievitare a temperatura ambiente coperto con pellicola fino al raddoppio.
Prendere l’impasto,creare dei cordoni e formando un cerchio, intrecciare .Metter l'impasto in teglia x ciambella.Far lievitare in forno spento.Spennellare la superficie con latte .
Infornare a 180 gradi per 15 minuti.Farcire con un abbondante strato di nutella se gradite dolce altrimenti potete farcire con prosciutto crudo e galbani in fette sottili.


Usare il bicarbonato



Costa poco, è in ogni casa, non inquina, e soprattutto ha mille usi: parliamo del bicarbonato. Tutti conoscono i suoi poteri antiodoranti e detergenti, ma ce ne sono anche cosmetici e di wellness. Eccone alcuni:
1 – Rivitalizza la pelle. E’ ottimo per uno scrub di gomiti e ginocchia, mescolando 3 cucchiai di bicarbonato con 1 cucchiaio d’acqua per ottenere una pasta densa.
2 – Ottimo per i piedi. Mettete in una bacinella piena di acqua calda 2 cucchiai di bicarbonato e 1 cucchiaio di sale fino. Immergetevi i piedi per un quarto d’ora. Vedrete che morbidezza!
3 – Nell’acqua del bagno. Aggiungete mezza tazza di bicarbonato all’acqua dl bagno. Pulisce con naturalezza lasciando una sensazione morbida.
4 – Toglie il makeup. Diluitene un po’ in acqua, e poi lavatevi il viso: rimuove il makeup e fa uno scrub gentile.
5 – Lava i capelli. Mezza tazza di bicarbonato aggiunta allo shampoo toglie tutti i residue di gel e spume. Sciacquate e mettete poi il balsamo come al solito. E’ ottimo anche come shampoo secco in un momento di emergenza!
6 – Rinfresca la pelle scottata dal sole. Se avete preso troppo sole e vi siete bruciate, applicate la pasta di bicarbonato del n°1 sulla zona scottata e lasciatela per un’ora o due.
7 - Migliora le unghie. Mettete un po’ di bicarbonato sulla spazzolina per unghie e passatela sulla punta delle dita. Ammorbidisce le cuticole e rende le unghie più belle.